In uscita il nuovo libro “Atleta, Allenatore, Genitori”

In uscita il nuovo libro “Atleta, Allenatore, Genitori”

Presto sarà disponibile sullo shop online di Franco Angeli Editore, nelle librerie e in tutti gli store digitali, il nuovo libro “Atleta, Allenatore, Genitori. Come la relazione efficace aiuta lo sviluppo dell’atleta” di Valter Borellini e Nicola Setti di Borman Consulting, con il prezioso contributo di Eugenio Gollini. La pubblicazione è la prima collaborazione con la prestigiosa casa editrice Franco Angeli Editore. Il lavoro è frutto di studi approfonditi sull’argomento, dell’esperienza sul campo e di una importante ricerca effettuata nell’arco di due anni, in collaborazione col Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione della Facoltà di Medicina e Psicologia dell’Università La Sapienza di Roma e la Commissione Nazionale Tecnici del CONI, che ha permesso di intervistare circa 350 atleti di élite sull’influenza del rapporto con allenatore e familiari sul loro livello di soddisfazione e sul livello delle loro performance durante la pratica sportiva. La stessa Commissione Nazionale Tecnici del CONI e l’allenatore Marco Mencarelli hanno scritto le introduzioni al volume. Dal libro, ricco di spunti teorici e consigli pratici, sono nati corsi e attività formative inedite e innovative, già testate con esiti molto positivi.

“Quanto le relazioni con tecnici e famigliari influiscono sul livello di soddisfazione e sulle performance di un atleta nell’arco della sua carriera sportiva?
Poiché lo studio della relazione allenatore-atleta-famiglia è una delle aree centrali nella psicologia sociale dello Sport, si è deciso di realizzare un’indagine i cui risultati, insieme allo stato dell’arte dei principali studi internazionali sull’argomento, hanno portato gli autori alla decisione di sviluppare in modo specifico le tematiche relative alla gestione della relazione.
Questo libro, che si pone a metà strada tra un saggio teorico e un manuale pratico, intende quindi affrontare le problematiche relative al sistema di relazioni tra atleta, allenatore e famiglia durante lo sviluppo della carriera sportiva, fornendo strumenti pratici di analisi e gestione degli aspetti comunicativi. In particolare, dopo l’individuazione del modello teorico funzionale a sviluppare un rapporto soddisfacente, si passa ad affrontare nello specifico le modalità comunicative tra atleta e allenatore, tra atleta e genitori e tra allenatore e genitori.
Il fine ultimo è quello di supportare la comprensione e gestione efficace della comunicazione all’interno delle relazioni interpersonali in ambito sportivo, tenendo conto dell’insieme delle componenti che caratterizzano il contesto entro cui si sviluppa la carriera di un atleta.”